Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Politica Sant'Agata. Intervista a Giuseppe Puleo
    InterPuleoIl consigliere del Partito democratico,...(86)
  2. Sant'Agata, opposizione propone trasferimento mercato
    Consiglieri SantI consiglieri comunali Carmelo Sottile,...(54)
  3. Bio Distretto dei Nebrodi, martedì assemblea generale
    Si terrà martedì 19 Marzo alle ore 17.00,...(14)
  4. Donazione degli organi, è polemica a Messina
    donarevitaNei giorni scorsi la dottoressa Bruna Piazza,...(116)
  5. Parco dei Nebrodi, costituita l’associazione Nebrodi Outdoor
    aderenti nebrodi outdoorCostituita ufficialmente l’Associazione...(16)
  6. Legalità ambientale, giornata di festa a Troina
    la gallaVivere nel Suolo: questo il fil rouge di un...(35)
  7. Frana di Contrada Oliva, interrogazione dell'Opposizione
    Consiglieri SantAgataSANT'AGATA MILITELLO - Il gruppo consiliare di...(32)
Caronia, è morto a 92 anni Biagio Scrimizzi
Mercoledì 28 Novembre 2018 09:47

La scorsa settimana i funerali dello scrittore per tanti anni come regista a Rai3.

Si sono svolti nella chiesa Madre di Caronia, i funerali di Biagio Scrimizzi , scomparso alla longeva età di 92 anni, uomo di grande spessore umano, professionale, che ha saputo raccontare la cultura, le tradizioni, la lingua del popolo siciliano. Biagio Scrimizzi era nato a Naso, paese della provincia di Messina, ma era profondamente caronese, sebbene per motivi di studio e di lavoro, avesse trascorso la maggior parte dei suoi anni a Palermo, prima militando in compagnie teatrali tra cui quella di Rosina Anselmi e del piccolo Teatro della Città di Palermo con Enrico Maria Salerno e poi, nel 1956 quando fu assunto nella Rai Sicilia , in qualità di annunciatore e programmatore – regista ,dove realizzò interessanti trasmissioni radiofoniche sul dialetto siciliano .
Fu anche poeta e componente di Giuria del premio di poesia "Città di Marineo", rafforzando sempre di più il rapporto di amicizia con la piccola cittadina in provincia di Palermo, che, con commozione, nella cerimonia funebre officiata dal parroco Francesco De Luca, sostituto di don Carmelo Scalisi, impegnato fuori sede in esercizi spirituali, ha portato a Biagio tra un ricordo e l'altro, l'ultimo saluto. Autore di molti libri di poesia e prosa. Tra questi : "Giufà per il verso giusto", "Filastrocche da fiabe e leggende siciliane" , "L'accelerato delle sei", "Il mio bosco" dove cantava le meraviglie dei boschi di Caronia , terra, questa, da lui così tanto amata che scelse , per vivere gli ultimi anni della sua vita. Destinatario di svariati premi nei diversi campi lavorativi, Biagio Scrimizzi, tramette al tempo e attraverso le generazioni un pezzo di prezioso patrimonio culturale popolare di Caronia da conservare, divulgare e tramandare.
Santina Folisi

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack