Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Politica Sant'Agata. Intervista a Giuseppe Puleo
    InterPuleoIl consigliere del Partito democratico,...(86)
  2. Sant'Agata, opposizione propone trasferimento mercato
    Consiglieri SantI consiglieri comunali Carmelo Sottile,...(54)
  3. Bio Distretto dei Nebrodi, martedì assemblea generale
    Si terrà martedì 19 Marzo alle ore 17.00,...(14)
  4. Donazione degli organi, è polemica a Messina
    donarevitaNei giorni scorsi la dottoressa Bruna Piazza,...(116)
  5. Parco dei Nebrodi, costituita l’associazione Nebrodi Outdoor
    aderenti nebrodi outdoorCostituita ufficialmente l’Associazione...(16)
  6. Legalità ambientale, giornata di festa a Troina
    la gallaVivere nel Suolo: questo il fil rouge di un...(35)
  7. Frana di Contrada Oliva, interrogazione dell'Opposizione
    Consiglieri SantAgataSANT'AGATA MILITELLO - Il gruppo consiliare di...(32)
Acquedolci, al via mostra fotografica di Marco Costa
Sabato 05 Gennaio 2019 08:13

Marco Costa fotografoAdlyLa Casa delle Culture ha riaperto i battenti rinnovata nella struttura e nei programmi. Dal 2 Gennaio 2019 è aperta la mostra fotografica "Argento Vivo" di Marco Costa, che è stata inaugurata alla presenza dell'artista, sabato 29 Dicembre 2018.
da C.S. Farid Adly

Quarantuno foto di volti e paesaggi scattate, nei 5 continenti, durante i viaggi che il fotografo milanese ha compiuto per progetti editoriali o per pura passione di incontrare altri popoli, osservare altri mondi e conoscere altre culture.

Sono fotografie analogiche su carta sensibile ai sali d'argento ed eseguite dallo stesso artista nel proprio laboratorio dell'Oltre Po piacentino che condivide con altri professionisti. "E' un arte materiale che ti dà la gioia di sentire con le proprie mani la realizzazione dell'opera. Senza togliere nulla al digitale, la camera oscura è un'altra cosa", ha detto l'artista.

Durante l'inaugurazione, l'artista ha illustrato il suo lavoro compiuto la scorsa Estate, durante le ferie, in preparazione di questo evento.

Nella discussione che ne è scaturita sono state affrontate con il pubblico presente diverse tematiche riguardanti l'arte e la professione di fotografo e le difficoltà odierne nel rapporto con l'editoria. "La diffusione delle fotocamere anche nei telefonini cellulari non fa di ciascuno di noi un fotografo, - ha sostenuto il presidente dell'ACM, Farid Adly - perché la sensibilità dell'artista trasmette emozioni che non si vivono di fronte alla marea di immagini che ci inonda tutti i giorni".

La mostra rimarrà aperta fino al 31 Gennaio 2019 con orario per le visite dalle 16:00 alle 20:00.

La mostra poi da Acquedolci si sposterà a Milano persso il Salone Percorsi e poi in Svizzera presso un centro turistico.

La mostra è stata curata da Farid Adly.

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack