Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Niente stipendi ai comunali, interrogazione della minoranza
    SANT'AGATA. Preoccupazione dei dipendenti che...(23)
  2. Disagi strade innevate, Gal Nebrodi sollecita Regione ed Anas
    calanna13SAN FRATELLO - "L'assessore regionale alle...(18)
  3. Raccolta rifiuti, il sindaco incontra amministratori di condomini
    incontro amministratori condominio2Sant'Agata. Ancora un passo nella capillare...(20)
  4. Letizia Passarello nominata assessore al Comune di Floresta
    Foto Letizia PassarelloSi occuperà di Cultura, Sport e Turismo, ed...(51)
  5. Attivare servizio notturno elisuperficie, mozione della minoranza
    1-elisuperficie-elisoccorso-1Sant'Agata Militello - Il gruppo di...(27)
  6. Sant'Agata, presentato il Gruppo Giorgio La Pira
    Nino Giordano Giuseppe CracòPer guardare il vido Cicca su Leggi Tutto....(23)
  7. Complesso Piraino Mare, minoranza denuncia ritardi negli interventi
    Il Gruppo consiliare Giovane e Solidale: tra...(36)
"Ricomincio da me", un convegno a Capo d'Orlando
Domenica 08 Novembre 2015 21:18

giorgianniUn interessato pubblico femminile ha partecipato al convegno sulla tematica della menopausa, organizzato dall'assessorato alle Pari Opportunità in collaborazione con l'associazione Pink Projet e la Commissione Pari Opportunità (Nella foto: Maria Grazia Giorgianni)

di Linda Liotta

Si è concluso con il plauso delle dirette interessate, il convegno svoltosi nella sala consiliare, sabato scorso, dedicato interamente ad una delle fasi più complesse che l'universo femminile deve attraversare: la menopausa. Tanti gli spunti di riflessione scaturiti dalle relazioni delle dottoresse Carmela Natoli, psicologa, Vincenza Sicilia e Maria Venuti, ginecologhe.
L'assessore Cettina Scaffidi ha introdotto i lavori, ringraziando quante hanno accolto l'invito a partecipare ad un incontro che "non vuole guardare solo agli aspetti prettamente clinici e ai cambiamenti fisiologici delle donne in menopausa, ma soprattutto vuole evidenziare quanto incidano fattori psicologici e sociologici nel modo di affrontare questa fase della vita di una donna e della vita di coppia." Ha moderato l'incontro la presidente dell'associazione Pink Projet e componente della Commissione P.O.; presenti anche altre presidenti di associazioni, componenti della commissione stessa.
Sono stati elencati i sintomi che caratterizzano la menopausa, che non deve essere vissuta come malattia, ma la cui presenza provoca nella donna disagi e disturbi di vario genere: dal mal di testa alle vampate di calore. E' stato evidenziato, nel corso della serata, quanto l'ambiente e l'approccio psicologico della donna in questa situazione possa influire nell'andamento stesso della quotidianità e condizionarla in negativo. Quindi il consiglio alle donne è quello d'imparare a conoscersi meglio durante i cambiamenti, più o meno evidenti e graduali, che in maniera naturale si manifesteranno. Non avere paura di dialogare con il proprio compagno su questi disagi; l'80% degli uomini vuole condividere con le proprie donne questi momenti, mentre il 50% delle donne non sono disposte a parlarne. Tante le differenze tra il modo con cui questi problemi erano affrontati dalle generazioni passate e le donne mature di oggi. La durata della vita si è molto allungata così come l'attenzione e la cura che la donna ha verso se stessa, quindi ancor di più prevale l'interesse per una qualità di vita migliore.
La sfida di oggi nel settore della ginecologia è quella di insegnare alle donne a vivere serenamente ed in armonia questa fase della vita, con la consapevolezza che molti disturbi possono essere eliminati o ridotti e ciò assume una valenza rilevante nei casi di menopausa precoce derivante da patologie oncologiche o interventi chirurgici.

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack