Pubblicità Commerciale

Banner_9x5.jpg

 rotelli

marcazzo

 

 

 

 

 

 

  1. Militello Rosmarino, dopo tanti anni ripartirà l'orologio della Chiesa
    Orologio MilitelloLa nuova amministrazione comunale di Militello...(63)
  2. Parco dei Nebrodi e Scuole, incontro su biodiversità
    incontro scuoleSi è tenuto presso la Sede del Parco dei...(47)
  3. Sant'Agata, il sindaco Mancuso presenta la sua Giunta
    giunta mancusoPresentata la Giunta comunale di Sant'Agata...(67)
  4. Elezioni Sant'Agata, passo indietro di Marcello Donato Lemma
    marcello donato lemmaL'esponente della Lista del Popolo per la...(119)
  5. Parco dei Nebrodi, al lavoro il Comitato Tecnico Scientifico
    da sin tassi geracila rosa schneider e nicolosoGià al lavoro il Comitato Tecnico Scientifico...(107)
  6. Parte il Biodistretto dei Nebrodi
    Bio006Alla presenza del Presidente del Gal Nebrodi...(102)
  7. Sant'Agata, Calogero Lo Re non è candidato sindaco
    Calogero Lo ReL'avvocato Calogero Lo Re, primo cittadino di...(113)
La manifestazione per salutare Manganaro, Sottile contesta il Comune di Sant'Agata
Lunedì 10 Settembre 2018 15:10

image1Secondo l'ex sindaco ed ora capogruppo dell'opposizione consiliare, doveva essere il Comune di Sant'Agata Militello, ad organizzare la manifestazione anche perchè è sede del Commissariato che per 4 anni è stato brillantemente diretto dal Vicequestore Manganaro. Sottile pone poi una serie di rilievi secondo cui sarebbe stato disatteso le norme del regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale. Di seguito la nota inviata da Carmelo Sottile.

In merito alla Convocazione del Consiglio comunale in adunanza ordinaria e congiunta di giorno 04.09.2018 a Santo Stefano di Camastra per il "saluto e conferimento riconoscimento al Vice Questore aggiunto Dott. Daniele Manganaro",

I consiglieri comunali del Comune di Sant'Agata di Militello, Carmelo Sottile e Melinda Recupero, avevano inviato, in data 31.08.2018, una nota al Sindaco, al Presidente del Consiglio e al Segretario Generale f.f., con la quale veniva rilevato:
- Che ad una attenta analisi del vigente regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale, e precisamente dell'art. 4, che disciplina le modalità di convocazione del Consiglio e la sede delle adunanze, a giudizio degli scriventi la convocazione del Consiglio Comunale a Santo Stefano di Camastra in adunanza ordinaria e congiunta per il giorno 04.09.2018, avente come ordine del giorno "saluto e conferimento riconoscimento al Vice Questore aggiunto Dott. Daniele Manganaro", era da ritenersi irregolare e/o illegittima, dal momento che la norma regolamentare poc'anzi citata, al comma 7, statuisce che "Il Presidente, sentita la conferenza dei Capigruppo, può stabilire che l'adunanza del Consiglio Comunale si tenga eccezionalmente in luogo diverso dalla sede comunale, sempre nell'ambito territoriale del Comune", mentre non si rinviene analoga statuizione regolamentare che preveda la possibilità di convocare eccezionalmente il Consiglio anche al di fuori del territorio comunale, così come non è regolamentata la possibilità di convocare il Consiglio in forma "congiunta" con altri Comuni;
- che non poteva non rilevarsi, al riguardo, una evidente "lesione delle prerogative" subita dai consiglieri, nella loro qualità di Capigruppo, se solo si considera che la determinazione in ordine alla modalità di convocazione del Consiglio comunale, nonchè alla sede dell'adunanza, è stata assunta dal Sindaco e dal Presidente del Consiglio, e successivamente, diffusa a mezzo stampa, attraverso un comunicato a Loro firma, senza che venisse quantomeno convocata a tal uopo la Conferenza dei Capigruppo (così come statuito dall'art. 4, comma 7, del Regolamento Comunale), che, com'è noto, svolge una importante funzione consultiva, di ausilio e di supporto all'attività del Sindaco e del Presidente delle adunanze consiliari;
- che a parere degli scriventi consiglieri, infatti, Sant'Agata di Militello, piuttosto che Santo Stefano di Camastra, sarebbe dovuta essere la "sede naturale" per ospitare l'adunanza consiliare e la cerimonia di saluto e conferimento di riconoscimento al Vice Questore aggiunto Dott. Manganaro, proprio in virtù del fatto che quest'ultimo, negli ultimi anni, ha egregiamente guidato il Commissariato di P.S. che si trova, per l'appunto, ubicato a Sant'Agata;
- che, contrariamente a quanto, in un primo momento, sembrava evincersi dal contenuto del comunicato stampa a firma del Sindaco Bruno Mancuso e del Presidente del Consiglio Andrea Barone, senza voler mettere in dubbio i buoni propositi di questi ultimi, a giudizio dei sottoscritti Consiglieri il Comune di Sant'Agata di Militello ha avuto in questa circostanza un profilo basso e passivo nell'organizzazione della prestigiosa cerimonia, sia per la scelta della sede dell'adunanza, alla quale non ha presenziato nessun consigliere del Comune di Sant'Agata appartenente alla maggioranza, all'infuori del Presidente del Consiglio, sia per le modalità di svolgimento della stessa, anche in considerazione del fatto che la Presidenza della seduta è stata assunta dal Presidente del Consiglio di Santo Stefano di Camastra;
- sarebbe proprio il caso di dire che, in questa circostanza, Sant'Agata ha voluto perdere l'occasione di recuperare la tanto decantata "centralità", anche per la risonanza mediatica nazionale dell'evento.
Ad ogni buon conto, i consiglieri Sottile e Recupero con la stessa nota, considerato che il Dott. Manganaro in questi anni di permanenza a Sant'Agata di Militello, ha svolto il suo ruolo con abnegazione e grande disponibilità e sensibilità, ed è stata una figura di sicuro riferimento per la città, interpretando egregiamente il ruolo di rappresentante delle forze dell'ordine vicino alla gente ed ai problemi della comunità, e meritandosi, per questo, la fiducia ed il grande rispetto dei cittadini, qualora il Sindaco ed il Presidente del Consiglio lo ritenessero opportuno, avevano proposto di organizzare un'adunanza consiliare "ad hoc" per un saluto ed un encomio speciale al Dott. Manganaro da parte dell'Amministrazione, del Consiglio comunale e di tutta la città, e la sede della nostra massima assise cittadina sarebbe stata , indubbiamente, la "più idonea" per porgere questo ufficiale ringraziamento, e consentire, in tal modo, la più ampia partecipazione dei cittadini santagatesi.
Tale nuova adunanza, poteva essere stata anche l'occasione per porgere i migliori auguri di buon lavoro al nuovo Comandante del Commissariato di P.S., Dott.ssa Cettina Pirrotti e rinnovare il nostro impegno nel completare l'iter amministrativo del Consiglio comunale per assegnare la sede alla Polizia di Stato.

 

e-max.it: your social media marketing partner
 

NEBROS TV

 Per guardare i video cliccare sull'immagine del logo

NebroTv Logo

 

 

 

 

 

Pubblicità Commerciale

lc
      
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
logopromedia
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Associazione Professionale per la Mediazione
Sede Operativa di Capo d'Orlando
Tel. 0941.902464
 
 
 
 
 
 

Spazio Pubblicitario Disponibile

Banner_9x5.jpg 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Joomla Templates by Joomlashack