Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Niente stipendi ai comunali, interrogazione della minoranza
    SANT'AGATA. Preoccupazione dei dipendenti che...(22)
  2. Disagi strade innevate, Gal Nebrodi sollecita Regione ed Anas
    calanna13SAN FRATELLO - "L'assessore regionale alle...(17)
  3. Raccolta rifiuti, il sindaco incontra amministratori di condomini
    incontro amministratori condominio2Sant'Agata. Ancora un passo nella capillare...(19)
  4. Letizia Passarello nominata assessore al Comune di Floresta
    Foto Letizia PassarelloSi occuperà di Cultura, Sport e Turismo, ed...(50)
  5. Attivare servizio notturno elisuperficie, mozione della minoranza
    1-elisuperficie-elisoccorso-1Sant'Agata Militello - Il gruppo di...(26)
  6. Sant'Agata, presentato il Gruppo Giorgio La Pira
    Nino Giordano Giuseppe CracòPer guardare il vido Cicca su Leggi Tutto....(22)
  7. Complesso Piraino Mare, minoranza denuncia ritardi negli interventi
    Il Gruppo consiliare Giovane e Solidale: tra...(36)
Montagnareale, al via il progetto "Case ad 1 euro"
Mercoledì 10 Ottobre 2018 08:13

Saro Sidoti1La proposta, recentemente accolta e votata favorevolmente dal Consiglio comunale, è del sindaco del piccolo centro dei Nebrodi, Rosario Sidoti. Il progetto rientra in una serie di interventi per la riqualificazione paesaggistica ed urbanistica, soprattutto del Centro storico. Gli eventuali acquirenti dovranno impegnarsi ad effettuarem in breve tempo, i lavori e gli immobili potranno essere utilizzati come abitazioni o strutture turistico-ricettive.

Con delibera del Consiglio Comunale n. 37 del 3 ottobre 2018 il Comune di Montagnareale, su proposta del Sindaco Dott. Rosario Sidoti, ha deliberato di dare corso al progetto denominato "Case ad 1 euro".
Tale iniziativa si inserisce nella programmazione politico amministrativa della nuova Giunta Comunale che intende attuare un intervento di riqualificazione paesaggistica, urbanistica e di edilizia pubblica/privata che coinvolga l'intero comparto del territorio comunale e, principalmente, del centro storico, al fine di promuovere iniziative finalizzate all'incremento demografico, alla promozione turistica e ricettiva, alla creazione di unità abitative per privati favorendo quindi, per riflesso, l'incremento dell'investimento privato nel territorio comunale.
Tale obiettivo sarà perseguito censendo, prima, le abitazioni che versano in situazioni di fatiscenza e abbandono e acquisendo, poi, la disponibilità alla cessione a prezzo simbolico da parte dei cittadini proprietari di immobili vetusti o in condizioni tali da necessitare di interventi di riqualificazione ubicati nel centro storico, per il successivo recupero ed utilizzo da parte di privati, agenzie e/o Società, associazioni regolarmente costituite disponibili ad investire in un progetto complessivo di recupero e valorizzazione del centro storico, con finalità di riqualificazione complessiva della qualità architettonica e paesaggistica, incremento demografico ed incremento dell'investimento privato nel Comune di Montagnareale.
Gli acquirenti, attraverso il progetto "Case ad un euro", dovranno assumere l'impegno (oltre all'acquisto a prezzo simbolico) di effettuare gli interventi di ristrutturazione e riqualificazione entro un tempo massimo, assoggettando il loro impegno alla costituzione di una fidejussione a favore del Comune che garantisca sull'impegno a realizzare i detti interventi.
Tali immobili potranno essere destinati a finalità abitative, cohousing, albergo diffuso, B&B e altre varianti turistico-ricettivo.

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack