Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Scuolabus guasti, interrogazione minoranza
    Sant'Agata Militello - Alla vigilia...(16)
  2. Istituito il Parco archeologico di Tindari
    tindariIl Presidente della Regione, Nello Musumeci,...(149)
  3. Giunte comunali, aumenta il numero di assessori
    Immagine Pellegrino AssenzaVia libera dell’ARS alla nuova composizione...(157)
  4. Sant'Agata, commissariato di polizia: mozione della minoranza
    logo PsI consiglieri di opposizione al Comune...(145)
  5. Politica Sant'Agata. Intervista a Giuseppe Puleo
    InterPuleoIl consigliere del Partito democratico,...(236)
  6. Sant'Agata, opposizione propone trasferimento mercato
    Consiglieri SantI consiglieri comunali Carmelo Sottile,...(169)
  7. Bio Distretto dei Nebrodi, martedì assemblea generale
    Si terrà martedì 19 Marzo alle ore 17.00,...(119)
Compagnia carabinieri Mistretta, insediato nuovo comandante
Domenica 08 Settembre 2019 07:21

PHOTO 2019 08 31 12 53 50PHOTO 2019 08 16 12 21 18Si è insediato alla guida della Compagnia Carabinieri di Mistretta il Capitano Francesco Marino, (nella foto a sinistra) che succede così dopo cinque anni al Maggiore Filippo Lo Franco (nella foto a destra) che assume l’incarico di Comandante della 1^ Compagnia del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia” di stanza a Palermo.

Il capitano Francesco Marino, 30 anni, originario di Melito Porto Salvo (RC), dopo aver frequentato la Scuola Militare Nunziatella di Napoli ed i corsi regolari dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola Ufficiali di Roma, ha prestato servizio presso il 12° Battaglione Carabinieri “Sicilia”, con l’incarico di Comandante di Plotone e nel settembre 2016 ha assunto il comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Enna, prima di essere destinato alla Compagnia di Mistretta.

Il Maggiore Lo Franco dopo cinque anni le funzioni di Comandante della Compagnia Carabinieri di Mistretta per assumere l’incarico di Comandante della 1^ Compagnia del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia” di stanza a Palermo. L’Ufficiale, arrivato il 30 agosto 2014 con il grado di Capitano, promosso al grado di Maggiore lo scorso 5 agosto, prima di ricoprire l’attuale incarico ha comandato il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro (RC) e successivamente, quello della Compagnia di Piacenza. Dopo tredici anni di servizio nell’Organizzazione territoriale dell’Arma passa adesso ad un nuovo incarico presso un reparto dell’organizzazione mobile dell’Arma.

Il Maggiore Lo Franco, nel periodo di permanenza, ha portato a termine diverse attività raggiungendo importanti risultati in vari settori. Particolare rilevanza hanno avuto le attività d’indagine legate al contrasto dei reati di natura ambientale e delle truffe per il conseguimento di contributi pubblici in agricoltura, in ultimo va ricordata l’indagine che ha portato all’identificazione ed all’arresto su esecuzione di misura cautelare personale in carcere di tre pregiudicati del palermitano che in data 29 giugno 2018 hanno rapinato un rivenditore di prodotti ittici allo svincolo autostradale di Santo Stefano di Camastra.

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack