Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. San Marco d'Alunzio, stabilizzati 25 impiegati precari
    IMG 7890 04 11 19 12 27Dopo trent’anni di precariato, a San Marco...(23)
  2. Riaprire il tribunale di Sant'Agata, mozione della minoranza
    tribunI consiglieri comunali di opposizione,...(20)
  3. Loculi cimiteriali, interrogazione della minoranza
    Sant'Agata Militello. L'opposizione ne...(28)
  4. Scuolabus guasti, interrogazione minoranza
    Sant'Agata Militello - Alla vigilia...(53)
  5. Istituito il Parco archeologico di Tindari
    tindariIl Presidente della Regione, Nello Musumeci,...(192)
  6. Giunte comunali, aumenta il numero di assessori
    Immagine Pellegrino AssenzaVia libera dell’ARS alla nuova composizione...(203)
  7. Sant'Agata, commissariato di polizia: mozione della minoranza
    logo PsI consiglieri di opposizione al Comune...(189)
Cronaca
Servizi sicurezza nei locali della Movida, 10 arresti
Mercoledì 06 Novembre 2019 07:31

81910c21 conferenza stampa securityE’ scattata all’alba di oggi l’operazione “Flower” che rappresenta l’epilogo di indagini di diversi mesi condotte dalla Squadra Mobile di Messina e coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia, su una banda che nell’ambito della gestione dei servizi di sicurezza in diversi locali di ritrovo della movida della provincia messinese, era riuscita ad imporre la corresponsione di somme di denaro per l’assunzione di personale addetto alla vigilanza.

e-max.it: your social media marketing partner
Leggi tutto...
 
Galati Mamertino, quattro persone a giudizio per truffa
Lunedì 04 Novembre 2019 11:13

Richiesta di rinvio a giudizio anche per un notaio

e-max.it: your social media marketing partner
Leggi tutto...
 
Residuo di pena, due arresti a Gioiosa Marea
Lunedì 04 Novembre 2019 08:32

Compagnia CC PATTINegli ultimi giorni, in esecuzione di due distinti ordini di carcerazione emessi dall’Autorità Giudiziaria, i Carabinieri della Stazione di Gioiosa Marea hanno arrestato due uomini del luogo, già noti alle forze dell’ordine, uno destinatario di un provvedimento restrittivo in carcere e l’atro sottoposto alla detenzione agli arresti domiciliari.


In particolare, lo scorso giovedì 31 ottobre, in esecuzione di ordine di carcerazione per l’espiazione di pena detentiva in carcere emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Messina, i Carabinieri hanno arrestato Il 60enne T.A.R. del luogo. L’uomo deve scontare una pena di 5 anni e 4 mesi di reclusione in quanto ritenuto responsabile dei reati di introduzione di animali su fondo altrui, evasione e truffa aggravata e continuata, commessi tra l’anno 1993 e 2014 in diversi Comuni dei Nebrodi. Ultimate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Barcellona per l’espiazione della pena. Inoltre, ieri mattina, in esecuzione di ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica di Patti, i militari dell’Arma hanno arrestato C.A.S 63enne di Gioiosa Marea. L’uomo deve scontare una pena complessiva di 2 anni di reclusione per i reati di truffa, appropriazione indebita e ricettazione commessi tra l’anno 1999 e 2001. Ultimate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari per l’espiazione della pena.

e-max.it: your social media marketing partner
 
Festa di Halloween, 7 denunciati a Barcellona
Lunedì 04 Novembre 2019 08:15

IMG 20190120 WA0002Nel corso del fine settimana di “Halloween”, i militari della Compagnia Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto hanno svolto servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione del fenomeno della guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e psicotrope e dello spaccio di sostanze stupefacenti nei luoghi della movida notturna presenti nel comprensorio barcellonese.

e-max.it: your social media marketing partner
Leggi tutto...
 
Novara di Sicilia, cade dall'albero di ulivo e muore
Sabato 02 Novembre 2019 08:32

Perde la vita un uomo di 69 anni che si trovava in campagna per la raccolta delle olive.

e-max.it: your social media marketing partner
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 618

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack