Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Istituito il Parco archeologico di Tindari
    tindariIl Presidente della Regione, Nello Musumeci,...(55)
  2. Giunte comunali, aumenta il numero di assessori
    Immagine Pellegrino AssenzaVia libera dell’ARS alla nuova composizione...(59)
  3. Sant'Agata, commissariato di polizia: mozione della minoranza
    logo PsI consiglieri di opposizione al Comune...(48)
  4. Politica Sant'Agata. Intervista a Giuseppe Puleo
    InterPuleoIl consigliere del Partito democratico,...(160)
  5. Sant'Agata, opposizione propone trasferimento mercato
    Consiglieri SantI consiglieri comunali Carmelo Sottile,...(97)
  6. Bio Distretto dei Nebrodi, martedì assemblea generale
    Si terrà martedì 19 Marzo alle ore 17.00,...(50)
  7. Donazione degli organi, è polemica a Messina
    donarevitaNei giorni scorsi la dottoressa Bruna Piazza,...(164)
Evade dai domiciliari, 19enne arrestato Messina
Lunedì 25 Febbraio 2019 08:01

Fuggito da casa, due volte in poche ore, è stato rinchiuso in carcere a Gazzi.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno arrestato B.D. 19enne, pregiudicato messinese, ritenuto responsabile del reato di evasione, il quale, la settimana scorsa, si era reso responsabile di due evasioni nell’arco di poche ore.
I Carabinieri del Nucleo Radiomobile Carabinieri, si erano recati presso l’abitazione del Villaggio Aldisio ove il giovane stava scontando gli arresti domiciliari, per condurlo all’udienza avanti al Tribunale di Messina in cui doveva rispondere delle due evasioni della settimana precedente, ma il ragazzo non era presente in casa e si era reso irreperibile. Sono scattate immediate le ricerche per rintracciarlo e dopo circa un’ora è stato trovato presso l’abitazione della madre. B.D. è stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza e questa mattina è comparso avanti al Giudice del Tribunale di Messina per la celebrazione dell’udienza di convalida, all’esito della quale l’arresto operato dai carabinieri è stato convalidato ed a carico del ragazzo è stata disposta l’applicazione della misura cautelare della custodia in carcere.

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack