Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Politica Sant'Agata. Intervista a Giuseppe Puleo
    InterPuleoIl consigliere del Partito democratico,...(98)
  2. Sant'Agata, opposizione propone trasferimento mercato
    Consiglieri SantI consiglieri comunali Carmelo Sottile,...(58)
  3. Bio Distretto dei Nebrodi, martedì assemblea generale
    Si terrà martedì 19 Marzo alle ore 17.00,...(19)
  4. Donazione degli organi, è polemica a Messina
    donarevitaNei giorni scorsi la dottoressa Bruna Piazza,...(122)
  5. Parco dei Nebrodi, costituita l’associazione Nebrodi Outdoor
    aderenti nebrodi outdoorCostituita ufficialmente l’Associazione...(20)
  6. Legalità ambientale, giornata di festa a Troina
    la gallaVivere nel Suolo: questo il fil rouge di un...(37)
  7. Frana di Contrada Oliva, interrogazione dell'Opposizione
    Consiglieri SantAgataSANT'AGATA MILITELLO - Il gruppo consiliare di...(34)
Sorpresi con panetti di hashish, in manette due cugini
Martedì 12 Marzo 2019 08:16

LIPARI. Arrestati S.V. ed L.S.V. di 37 e 24 anni entrambi residenti nell'isola eoliana

I Carabinieri della Stazione di Lipari hanno arrestato in flagranza di reato due cugini S.V. 37enne e L.S.V. 24enne, entrambi di Lipari, ritenuti responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.  I militari da giorni monitoravano i due uomini con servizi di osservazione e, nel pomeriggio di ieri, hanno pedinato il più giovane dei due che, a bordo del proprio motociclo, si è recato presso l’abitazione del cugino in località Marina Corta di Lipari. I Carabinieri hanno deciso di procedere alla perquisizione domiciliare entrando nell’abitazione dalla porta lasciata incautamente aperta, sorprendendo i due uomini mentre stavano dividendo in dosi un panetto di hashish dal peso di oltre 50 grammi. Nel corso della perquisizione domiciliare è stato rinvenuto anche un bilancino di precisione. La droga sequestrata sarà sottoposta ad analisi di laboratorio. I due arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni in attesa di comparire avanti al Giudice del Tribunale di Barcellona P.G. per l’udienza di convalida dell’arresto

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack