Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Istituito il Parco archeologico di Tindari
    tindariIl Presidente della Regione, Nello Musumeci,...(55)
  2. Giunte comunali, aumenta il numero di assessori
    Immagine Pellegrino AssenzaVia libera dell’ARS alla nuova composizione...(59)
  3. Sant'Agata, commissariato di polizia: mozione della minoranza
    logo PsI consiglieri di opposizione al Comune...(48)
  4. Politica Sant'Agata. Intervista a Giuseppe Puleo
    InterPuleoIl consigliere del Partito democratico,...(160)
  5. Sant'Agata, opposizione propone trasferimento mercato
    Consiglieri SantI consiglieri comunali Carmelo Sottile,...(97)
  6. Bio Distretto dei Nebrodi, martedì assemblea generale
    Si terrà martedì 19 Marzo alle ore 17.00,...(50)
  7. Donazione degli organi, è polemica a Messina
    donarevitaNei giorni scorsi la dottoressa Bruna Piazza,...(164)
Tecnologia – Il "Seresitter"
Attualità 2
Domenica 19 Novembre 2017 08:15

Foto3 seresitterL'apprensività di un genitore può essere placata attraverso le nuove frontiere dell'information technology. Come? Una soluzione ci viene proposta proprio da un team di esperti del settore siciliani, attraverso la progettazione di uno smartwatch gps .
di Mariarosaria Impellizzeri

Cosa lega uno smartwatch ad un genitore ansioso? Il progetto "Seresitter" -presentato a Pharmevolution, nel centro fieristico Le Ciminiere di Catania - si basa sull'idea di tutela del minore per il benessere della famiglia e consiste esattamente nella possibilità di verificare in qualunque momento la posizione dei bambini mediante un'apposita app gestibile solo dai genitori.
Non c'è paura più grande per chi ha un figlio: non essere in grado di tutelarlo! Il controllo del proprio piccolo è fondamentale in famiglia ed un prodotto tecnologico come seresitter promette di rivoluzionare il concetto stesso di salvaguardia dei bambini. A livello tecnico il seresitter è dotato di funzioni utili ma anche divertenti: dai giochi alla fotocamera, dalla torcia al contapassi. Si compone di una micro sim e si configura come un vero e proprio telefono cellulare geo-localizzato, da cui è possibile inviare e ricevere chiamate in vivavoce, comunicando soltanto con i numeri salvati in rubrica. Inoltre, permette di stabilire delle aree sicure, dei tragitti, oltrepassando i quali seresitter invia comunicazione diretta al cellulare dei genitori. Si può definire un vero babysitter virtuale attivo 24 ore su 24. Unica condizione vincolante: deve essere sempre al polso del bimbo. Un prodotto hi-tech utile che si spera verrà usato nei giusti contesti senza opprimere i propri figli, permettendo loro di imparare comunque ad essere autonomi.

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack