Pubblicità Commerciale

Banner_9x5.jpg

 rotelli

marcazzo

 

 

 

 

 

 

  1. Sant'Agata, il sindaco Mancuso presenta la sua Giunta
    giunta mancusoPresentata la Giunta comunale di Sant'Agata...(15)
  2. Elezioni Sant'Agata, passo indietro di Marcello Donato Lemma
    marcello donato lemmaL'esponente della Lista del Popolo per la...(58)
  3. Parco dei Nebrodi, al lavoro il Comitato Tecnico Scientifico
    da sin tassi geracila rosa schneider e nicolosoGià al lavoro il Comitato Tecnico Scientifico...(55)
  4. Parte il Biodistretto dei Nebrodi
    Bio006Alla presenza del Presidente del Gal Nebrodi...(39)
  5. Sant'Agata, Calogero Lo Re non è candidato sindaco
    Calogero Lo ReL'avvocato Calogero Lo Re, primo cittadino di...(46)
  6. Capo d'Orlando, sabato la presentazione del Biodistretto
    Gal1Sabato prossimo, 5 maggio, presso la...(45)
  7. Sant'Agata, la Fai antiracket si confronta con i candidati a sindaco
    Giuseppe Foti FAILa FAI Antiracket Sant'Agata di Militello...(62)
Sant'Agata, partiti i lavori per il dragaggio del porto
Mercoledì 13 Settembre 2017 15:29

DragaggioSono cominciati stamattina i lavori per rimuovere la sabbia accumulatasi negli anni ed il livellamento dei fondali del costruendo porto di Sant'Agata Militello. Completato l'intervento sarà possibile rimuovere i manufatti in cemento che verranno trasferiti al porto di Salina. La sabbia rimossa dal bacino portuale potrà essere utilizzata per il ripascimento del litorale a grave rischio erosione.

di Teresa Frusteri

L'Ufficio del Genio Civile di Messina, diretto dall'ingegnere Leonardo Santoro ha appaltato "i lavori di somma urgenza per il livellamento dei fondali insabbiati, relativi al canale di ingresso del molo di sopraflutto e della banchina di riva del porto di Sant'Agata di Militello". Ad intervento completato sarà possibile il ripristino della funzionalità delle banchine e dei fondali adeguati nell'imboccatura dell'esistente porto. I lavori finanziati dall'Assessorato Regionale Infrastrutture e Trasporti diretto dall'Assessore, Luigi Bosco per un importo lavori pari ad € 144.450.00 sono stati appaltati all'impresa PACOS s.r.l. di Naro (Agrigento) con un ribasso del 27,8412%.

Le aree del bacino del porto erano state consegnate lo scorso aprile. Dopo il livellamento del fondale sarà possibile l'accesso dei moto-pontoni con cui verranno trasferiti gli "acropodi" destinati all'isola di Salina ed attualmente depositati sulla banchina di riva del porto.

"Apprendiamo con vivo compiacimento - afferma il sindaco Sottile - la svolta dell'iter per il dragaggio del bacino portuale anche perchè la sabbia dragata potrà essere utilizzata per contribuire al ripascimento del litorale interessato dai lavori di ricostruzione del muro crollato del lungomare. Si attende adesso il rilascio dei due pareri per la conclusione delle procedure per l'avvio dei lavori di completamento del porto dei Nebrodi".

e-max.it: your social media marketing partner
 

NEBROS TV

 Per guardare i video cliccare sull'immagine del logo

NebroTv Logo

 

 

 

 

 

Pubblicità Commerciale

lc
      
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
logopromedia
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Associazione Professionale per la Mediazione
Sede Operativa di Capo d'Orlando
Tel. 0941.902464
 
 
 
 
 
 

Spazio Pubblicitario Disponibile

Banner_9x5.jpg 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Joomla Templates by Joomlashack