Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Natale a Sant'Agata, il programma delle inziative
    albero e castello gallegoCon l'installazione e l'accensione dell'albero...(11)
  2. Superstrada Patti - San Piero Patti, consegnati i lavori
    Con un documento esprime soddisfazione il...(11)
  3. Capo d'Orlando, convegno su biodiversità a Villa Piccolo
    fas4Ieri, giovedì 29 novembre 2018, si è conclusa,...(16)
  4. Sant'Agata, si riunisce stasera il Consiglio Comunale
    All'ordine del giorno, tra l'altro, mozione...(14)
  5. Piraino, Gruppo Giovane e Solidale critica l'Amministrazione
    In un documento scrivono: siamo sconcertati...(13)
  6. Militello Rosmarino, avviati i lavori di manutenzione territoriale
    Militel5Il 20 novembre, a seguito di una richiesta del...(166)
  7. Topi a scuola, è polemica tra consiglieri a Sant'Agata
    puleo-giuseppeDocumento dell'opposizione consiliare che...(15)
Opinioni: da un nostro lettore riceviamo e pubblichiamo
Mercoledì 13 Dicembre 2017 16:44

Alfredo Iraci commenta il recente passaggio di Bruno Mancuso a Fratelli d'Italia.

Buon pomeriggio!...è una forzatura che toglie tempo prezioso da dedicare alla mia vita, dover commentare le dichiarazioni del Mancuso Bruno, ma leggere tali indefinibili....non riesco a contenere. Come fa a prendere atto dopo quattro anni, di essere stato in un partito, quello di Alfano Angelino che ha governato con la sinistra e contribuito allo, ulteriore, scempio di una già disastrata apparente nazioncina?
Entrambi eletti nel PdL, hanno tagliato la corda dal centro destra, quando la nave non ha più ben navigato...TRADIMENTO!! Tradimento agli elettori che li avevano votati in quel partito, per lì lavorare fino alla fine della legislatura, comunque tutto, facendo anche opposizione interna.
L'opportunità, il Mancuso Bruno, già di lasciare l'Alfano l'ha presa al volo alle regionali Siciliane, avendo annusato odor di vittoria per il Presidente MUSUMECI e disgrazia per il suo capo di partito e in prospettiva di coltivarsi un posticino in Fratelli d'Italia, guarda caso dove si trova il caro On. Ignazio La Russa...
Certo! I senza casa saranno tanti. Mi chiedo: "Perché non candidarsi in Forza Italia? Forse "Padron" Berlusconi, giustamente, non lo vuole più?
E' brutto esser senza "famiglia"! Almeno il non eletto alfaniano brolese ce l'ha. Come si fa a mettere sotto i piedi l'intelligenza altrui? Certo il popolo è bue, ma ha pure memoria. Si può pensare che non ricorda l'operato di certi avventurieri della orribile politica contemporanea o devo pensare che si eseguono ordini dall'alto che, comunque tutto, vanno eseguiti.
Chi cambia così facilmente e costantemente casacca durante la legislatura, cosa che comporta assoluta mancanza di identità e serietà politica e garanzia di etica politica per l'elettorato, va castigato dagli elettori. E' il mio augurio che ciò accadrà per tutte le consultazioni elettorali nelle quali il Mancuso Bruno sarà interessato. Per "Fratelli d'Italia" sarà una bella palla di ferro alla caviglia, avere candidato Mancuso Bruno, tesoriere e vicepresidente al Senato del partito di Alfano Angelino. Mi auguro che la smetta, Mancuso, di rilasciare dichiarazioni, perché non intendiamo starcene (collettivamente) a tacere.

e-max.it: your social media marketing partner
 

Pubblicità Commerciale

Caronte

 
 
 
 
 
giurimed 
 
 
 
      
 
 
 
 
 
LCmobili
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Banner_9x5.jpg
 
 
 
 
 
 
 
  
OPTICAL
 
 
 
 
 
 
 
 
PM_Mediazione.jpg 
 
Joomla Templates by Joomlashack