Pubblicità Commerciale

rotelli

marcazzo

 

 

 

 

 

 

  1. Sant'Agata, i locali del Museo dei Nebrodi affidati alla banda musicale
    bandaÈ stato sottoscritto in data odierna il...(32)
  2. Consiglio comunale Militello decaduto, interviene il sindaco
    Calogero Lo ReIl sindaco di Militello Rosmarino, avvocato...(53)
  3. Opinioni: da un nostro lettore riceviamo e pubblichiamo
    Alfredo Iraci commenta il recente passaggio di...(83)
  4. Elezioni regionali, analisi del voto dell'onorevole Pippo Laccoto
    Pippo LaccotoAd otto giorni dal voto per il rinnovo...(93)
  5. Democrazia Partecipata, il Consiglio nomina la commissione
    Sottile nostraSarà il Consiglio comunale che dovrà procedere...(83)
  6. Elezioni, coordinatore Diventerà Bellissima esprime soddisfazione
    IMG-20171110-WA0000Nota del coordinatore del comitato elettorale...(98)
  7. Sant'Agata, presto la gara d'appalto per i lavori allo Stadio Fesina
    stadio Fresina1Il funzionario responsabile dell'area...(84)
Opinioni: da un nostro lettore riceviamo e pubblichiamo
Mercoledì 13 Dicembre 2017 16:44

Alfredo Iraci commenta il recente passaggio di Bruno Mancuso a Fratelli d'Italia.

Buon pomeriggio!...è una forzatura che toglie tempo prezioso da dedicare alla mia vita, dover commentare le dichiarazioni del Mancuso Bruno, ma leggere tali indefinibili....non riesco a contenere. Come fa a prendere atto dopo quattro anni, di essere stato in un partito, quello di Alfano Angelino che ha governato con la sinistra e contribuito allo, ulteriore, scempio di una già disastrata apparente nazioncina?
Entrambi eletti nel PdL, hanno tagliato la corda dal centro destra, quando la nave non ha più ben navigato...TRADIMENTO!! Tradimento agli elettori che li avevano votati in quel partito, per lì lavorare fino alla fine della legislatura, comunque tutto, facendo anche opposizione interna.
L'opportunità, il Mancuso Bruno, già di lasciare l'Alfano l'ha presa al volo alle regionali Siciliane, avendo annusato odor di vittoria per il Presidente MUSUMECI e disgrazia per il suo capo di partito e in prospettiva di coltivarsi un posticino in Fratelli d'Italia, guarda caso dove si trova il caro On. Ignazio La Russa...
Certo! I senza casa saranno tanti. Mi chiedo: "Perché non candidarsi in Forza Italia? Forse "Padron" Berlusconi, giustamente, non lo vuole più?
E' brutto esser senza "famiglia"! Almeno il non eletto alfaniano brolese ce l'ha. Come si fa a mettere sotto i piedi l'intelligenza altrui? Certo il popolo è bue, ma ha pure memoria. Si può pensare che non ricorda l'operato di certi avventurieri della orribile politica contemporanea o devo pensare che si eseguono ordini dall'alto che, comunque tutto, vanno eseguiti.
Chi cambia così facilmente e costantemente casacca durante la legislatura, cosa che comporta assoluta mancanza di identità e serietà politica e garanzia di etica politica per l'elettorato, va castigato dagli elettori. E' il mio augurio che ciò accadrà per tutte le consultazioni elettorali nelle quali il Mancuso Bruno sarà interessato. Per "Fratelli d'Italia" sarà una bella palla di ferro alla caviglia, avere candidato Mancuso Bruno, tesoriere e vicepresidente al Senato del partito di Alfano Angelino. Mi auguro che la smetta, Mancuso, di rilasciare dichiarazioni, perché non intendiamo starcene (collettivamente) a tacere.

e-max.it: your social media marketing partner
 

Pubblicità Commerciale

lc
 
Villa Rantu
 

 

 

 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
logopromedia
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Associazione Professionale per la Mediazione
Sede Operativa di Capo d'Orlando
Tel. 0941.902464
 
logo app 1
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Joomla Templates by Joomlashack