Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. Niente stipendi ai comunali, interrogazione della minoranza
    SANT'AGATA. Preoccupazione dei dipendenti che...(22)
  2. Disagi strade innevate, Gal Nebrodi sollecita Regione ed Anas
    calanna13SAN FRATELLO - "L'assessore regionale alle...(17)
  3. Raccolta rifiuti, il sindaco incontra amministratori di condomini
    incontro amministratori condominio2Sant'Agata. Ancora un passo nella capillare...(19)
  4. Letizia Passarello nominata assessore al Comune di Floresta
    Foto Letizia PassarelloSi occuperà di Cultura, Sport e Turismo, ed...(50)
  5. Attivare servizio notturno elisuperficie, mozione della minoranza
    1-elisuperficie-elisoccorso-1Sant'Agata Militello - Il gruppo di...(26)
  6. Sant'Agata, presentato il Gruppo Giorgio La Pira
    Nino Giordano Giuseppe CracòPer guardare il vido Cicca su Leggi Tutto....(22)
  7. Complesso Piraino Mare, minoranza denuncia ritardi negli interventi
    Il Gruppo consiliare Giovane e Solidale: tra...(36)
Sicilia, il più grande evento equestre del Sud Italia arriverà nel 2019
Venerdì 02 Novembre 2018 09:27

Musumeci e cavalloSi terrà dal 10 al 12 maggio 2019 a Militello in provincia di Catania, la Fiera mediterranea del cavallo. Il presidente della Regione Nello Musumeci lo ha annunciato a Verona. Durante una conferenza stampa tenutasi a Verona, in occasione della 120ma edizione di Fieracavalli (la più importante esposizione dedicata all'equitazione), il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ha presentato il prossimo evento per il 2019: la Fiera mediterranea del cavallo.

di Antonella Ferro

È uno degli appuntamenti più attesi e si terrà nella Tenuta di Ambelia a Militello in provincia di Catania con la collaborazione dell'Istituto regionale per l'incremento ippico. La Sicilia si è presentata a Fieracavalli di Verona con l'allestimento di uno stand di cento metri quadrati nel padiglione del turismo equestre. Etichetta principale dell'esposizione, curata dall'Assessorato al Turismo, sono state le tradizioni culturali ed etno-antropologiche rappresentate da un carretto siciliano proveniente dal Museo regionale di Palazzo d'Aumale a Terrasini e dall'Opera dei Pupi con la compagnia di marionette dei fratelli Napoli di Catania. Inoltre, sono state messe in atto anche promozioni a livello gastronomico e animale per presentare e valorizzare al meglio l'Isola. Nel primo caso con lo Slow Food che si è occupato delle degustazioni del cibo di strada e nel secondo con l'Assessorato all'Agricoltura che ha portato a Verona esemplari delle quattro razze autoctone della Sicilia: il Cavallo Sanfratellano, il Cavallo purosangue orientale e gli asini ragusano e di Pantelleria. Alla conferenza erano presenti anche il presidente di Verona Fiere Marco Danese e gli assessori regionali all'Agricoltura Edy Bandiera e al Turismo Sandro Pappalardo.
La Fiera mediterranea del cavallo avrà sicuramente un gran successo. Numerosi infatti sono gli appassionati di equidi e molto di loro sono concentrati soprattutto nei piccoli centri montuosi e collinari. Dunque, non sarà difficile arricchire questo evento di popolarità e turismo, obiettivo quest'ultimo, avanzato dallo stesso presidente.

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack