Pubblicità Commerciale

marcazzo

 

 

 

 

Banner 9x5

 

 

 

 

rotelli

  1. San Marco d'Alunzio, stabilizzati 25 impiegati precari
    IMG 7890 04 11 19 12 27Dopo trent’anni di precariato, a San Marco...(81)
  2. Riaprire il tribunale di Sant'Agata, mozione della minoranza
    tribunI consiglieri comunali di opposizione,...(82)
  3. Loculi cimiteriali, interrogazione della minoranza
    Sant'Agata Militello. L'opposizione ne...(57)
  4. Scuolabus guasti, interrogazione minoranza
    Sant'Agata Militello - Alla vigilia...(92)
  5. Istituito il Parco archeologico di Tindari
    tindariIl Presidente della Regione, Nello Musumeci,...(247)
  6. Giunte comunali, aumenta il numero di assessori
    Immagine Pellegrino AssenzaVia libera dell’ARS alla nuova composizione...(253)
  7. Sant'Agata, commissariato di polizia: mozione della minoranza
    logo PsI consiglieri di opposizione al Comune...(237)
San Marco d'Alunzio, stabilizzati 25 impiegati precari
Martedì 05 Novembre 2019 08:10

IMG 7890 04 11 19 12 27IMG 7889 04 11 19 12 27Dopo trent’anni di precariato, a San Marco d’Alunzio, venticinque contrattisti hanno firmato il contratto di lavoro a tempo determinato. Grazie all’impegno profuso dall’Amministrazione Castrovinci, coadiuvata dai funzionari e dagli istruttori comunali, i cosiddetti ex articolisti hanno visto realizzato il tanto atteso traguardo.

Alla firma ha partecipato l’assessore regionale Bernadette Grasso, che nel suo intervento di auguri, ha ricordato come, a partire dalla sua nomina ad assessore, ha portato avanti la battaglia, che ha condotto alla stabilizzazione di gran parte dei contrattisti siciliani.Era il 1989 quando, grazie ad una legge regionale, quegli allora ragazzi vennero, man mano, integrati nell’organico del Comune e, ad oggi, ricoprono molte delle posizioni resesi vacanti in seguito al pensionamento dei dipendenti comunali.

Giuseppe Mesi

e-max.it: your social media marketing partner
 

 

Angolo_poesia.png

 

 

Caronte

LCmobili

giurimed

PM_Mediazione.jpg
Joomla Templates by Joomlashack