Ultim’ora. Militello Rosmarino, torna in carica il vicesindaco Nino Tomasi

Sarebbe imminente la firma della determina del sindaco di Militello Rosmarino, Salvatore Riotta, di nomina dell’assessore e  vicesindaco Nino Tomasi. Come si ricorderà, la scorsa settimana il vicesindaco, in seguito ad un ricorso, era stato dichiarato decaduto dal Tribunale di Patti dalla carica per incompatibilità.

Tomasi infatti era titolare di un laboratorio di analisi convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale.

Nei mesi scorsi il vicesindaco aveva però rimosso le cause di incompatibilità cedendo la proprietà del suo laboratorio di Rocca di Capri Leone. Alla luce della nuova situazione e per ribadire la fiducia, il sindaco Riotta sarebbe in procinto (pare nel pomeriggio di oggi) di provvedere alla rinomina assegnandogli le vecchie deleghe compresa la carica di vicesindaco.