Tentata estorsione a Milazzo, 39enne in manette

I carabinieri hanno arrestato Marco Onnis.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, intorno alle 17 di eiri pomeriggio, si è presentato in casa di un congiunto e, dopo aver minacciato le persone presenti nell’immobile, pretendeva una somma di denaro in contanti. I familiari hanno però subito chiamato il 112 ed una pattuglia del Ncleo radiomobile della compagnia milazzese, è subito giunta sul posto, bloccando Onnis, proprio davanti alla porta. L’uomo, dopo le formalità di rito, in caserma, su disposizione del magistrato di turno in Procura al tribunale di Barcellona, è stato rinchiuso nel carcere di Gazzi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *