Tenta di rubare una campana, arrestato dai carabinieri

In manette è finito Antonio Todaro, 42 anni, orginario di Messina ma residente a Santa Marina di Salina. Aveva già staccato la campana in bronzo dal campanile di una chiesa privata in disuso a San Filippo del Mela.

L’uomo. Già noto alle forze dell’ordine, all’alba di oggi, è stato sorpreso dai carabinieri della stazione di San Filippo del Mela che hanno operato in collaborazione con i colleghi del nucleo radiomobile della Compagnia di Milazzo mentre tentava di rubare una campana da una chiesa privata in disuso. Todaro aveva già staccato la campana in bronzo del peso di circa 100 chili, dal campanile ed era pronto a portarsela via. Bloccato dai carabinieri è stato arrestato in flagranza di reato per tentato furto aggravato.Ora, su disposizione del magistrato, si trova agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *