Calcio, il Città Sant’Agata ospita il Collesano

La beffarda sconfitta esterna rimediata, sabato scorso, nel ‘’derby’’ con il Mistretta, ha impedito, al Città di Sant’Agata, di rilanciare le proprie quotazioni in classifica. Nelle prime tre giornate del girone C di Prima Categoria, piuttosto deludente si è rivelato il ruolino di marcia del team santagatese, ancora a secco di vittorie e lontano dall’agognata zona play – off. 

L’allenatore rossazzurro Antonio Reale cerca di alleggerire i suoi giocatori dall’ansia da prestazione,  e si dice fiducioso per l’immediato futuro:  ‘’ Dobbiamo ripartire da quanto di buono fatto con Sfarandina e Stefanese. Stiamo lavorando sugli errori fin qui commessi, e sulla consapevolezza che possiamo uscire da questo difficile momento. Mi aspetto che tutta la squadra si rimbocchi le maniche e reagisca con grande furore agonistico, a partire dal prossimo impegno di campionato…’’  Domenica pomeriggio, allo stadio ‘’Daniele Romano’’ di contrada Rosmarino, arriverà il fanalino di coda Collesano, reduce da tre sconfitte di fila ed alla disperata ricerca di punti – salvezza. In linea teorica, i pronostici della vigilia sarebbero favorevoli al ‘’Città’’, a patto che capitan Walter Travaglia e compagni si convincano dei propri mezzi tecnici, senza sottovalutare la portata di un avversario in apparente disarmo. Per la delicata sfida con la modesta compagine madonita (retrocessa, nella passata stagione, dai quadri federali della Promozione), i santagatesi saranno costretti a rivedere il loro pacchetto arretrato, causa le pesanti assenze dei difensori Vincenzo Travaglia ed Enzo Brunello, entrambi appiedati dal Giudice Sportivo. Sulla fascia destra, possibile ballottaggio tra gli ‘’juniores’’  Giovanni Fallo e Roberto Mollica, mentre, in avanti, è incerto l’impiego del forte centravanti Maurizio Naro, afflitto da un infortunio muscolare: al suo posto, pronto l’attaccante Christian Maniaci, il quale agirebbe in tandem con Antonino Liprino, confermato nel ruolo di prima punta. Probabile formazione (4-4-2): Presti, Truglio, Mercurio, Monastra, Travaglia W., Rakipi, Fallo (Mollica), Montagno, Liprino, Naro (Maniaci), La Rosa. All.: Antonio Reale.

Gino Pappalardo   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *