Tentato furto a Sant’Agata, tre in arresto tra cui due donne

GALATI FRANCESCOFIDICARO ANTONELLABELGIORNO MARIA ANNA RITABloccati dai carabinieri in flagranza di reato: avevano tentato di rubare alcune giare da un’abitazione privata. In manette sono finiti Francesco Galati, 62 anni, Antonella Fidicaro di 25 anni e Maria Anna Rita Belgiorno di 23 anni.

La notte scorsa, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sant’Agata di Militello, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Francesco Galati, 62 anni, Antonella Fidicaro, 25 anni, e Maria Anna Rita Belgiorno, 23 anni, tutti santagatesi e già noti alle Forze dell’Ordine. I militari, allertati dalla Centrale Operativa che aveva segnalato un movimento sospetto di persone, li hanno sorpresi all’interno di un’abitazione privata, mentre cercavano di asportare una giara di antica fabbricazione. Nel corso dell’operazione, i Carabinieri appuravano, inoltre, che i tre individui, introdottisi nella proprietà dopo averne tranciato la rete metallica di recinzione, si erano già impossessati di altre due giare, che avevano provveduto a caricare su una moto ape, parcheggiata nelle vicinanze e sequestrata assieme alla refurtiva. I tre, sono stati arrestati per il reato di furto aggravato in concorso e condotti presso il proprio domicilio, in attesa di giudizio.

Gino Pappalardo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *