SOCIETA’ – Halloween: dolcetto o …viaggetto!

streghettapragaZucche, travestimenti e scherzetti sono ormai superati. Halloween è sinonimo di vacanze per i single italiani! Il 48 per cento delle persone senza legami sentimentali trascorrerà il “ponte” di Ognissanti nelle più suggestive capitali europee.
da C.S. Emma Lenoci

Quando ormai il Ferragosto è solo un caldo ricordo e il Capodanno è ancora uno scoppiettante progetto, una festa incantata, in una notte da brividi strega i single di tutta Italia. Halloween, festa anglosassone di origine celtica, è conosciuta in Italia come la festa made in USA del “dolcetto o scherzetto?”, ma in Italia a fare da sfondo ad un week end autunnale non ci sono le zucche o i bambini mascherati bensì la voglia di staccare la spina. Sarà la voglia di festeggiare o semplicemente il desiderio di rompere la routine, ma sono sempre di più i single che scelgono di partire per Halloween mettendo in valigia la voglia di conoscere nuove persone magari travestiti da streghe o fantasmi .
Da un sondaggio svolto dal tour operator Speed Vacanze, specializzato nella programmazione di vacanze per single, emerge chiaramente il trend che fa di Halloween una delle feste più attese dell’anno per staccare la spina. Ben il 48% dei single ha scelto di trascorrere il ponte di Ognissanti nella più pittoresca capitale d’Europa: Praga. Gioiellino della Mitteleuropa, Praga, pur conservando un fascino antico si illumina di notte delle mille luci soffuse dei locali nei quartieri più cool intorno al fiume Moldava. “Praga è il giusto mix di cultura e divertimento, con un centro storico Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco, ma che al tempo stesso ha saputo evolversi e diventare punto di riferimento dei single di tutta Europa!” sostiene Giuseppe Gambardella, Ceo del Tour Operator Speed vacanze. Sono tante le attrazioni per i single a Praga: dal club più grande dell’Europa centrale sul ponte Carlo, all’orologio astronomico, dalla particolare architettura della casa danzante alla maestosa Piazza Vencislao.
Il 27% degli intervistati ha invece scelto la Toscana, regione ricca ed accogliente dal punto di vista ricettivo e dell’enogastronomia oltre che fiore all’occhiello dell’Italia dal punto di vista articolo-culturale. “I single amano viziarsi: un buon vino, ottimo cibo, una villa storica a pochi km da Firenze. Un week end coinvolgente sotto ogni aspetto e una festa di Halloween organizzata dal nostro staff di animazione per rendere la vacanza unica. Conoscere altri single e poter condividere le sensazioni vissute in vacanza arricchisce se stessi e il gruppo!” sottolinea Gambardella.
E per il 25% che desidera coccolarsi e fuggire dalla solita routine, ecco che il ponte di Halloween diventa una festa in maschera a Montegrotto Terme, località in cui dedicarsi alla cura del corpo con un gruppo di coetanei dallo spirito goliardico e coinvolgente. “Praga, Firenze, Montegrotto sono solo 3 mete strepitose per un Halloween da paura, come si dice a Roma.
Il vero spirito Speed Vacanze risiede nel desiderio di regalare una vacanza che comincia con un carico di entusiasmo enorme e termina con la consapevolezza di aver vissuto un’esperienza indimenticabile con tanti nuovi amici.” E allora, streghette e fantasmi single, cosa scegliete? Dolcetto o… viaggetto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *