Messina, un arresto per pena residua da scontare

Carmelo Donato, 31 anni, dovrà scontare poco meno di un anno di carcere

I Carabinieri della stazione di Bordonaro hanno arrestato in esecuzione di un mandato di carcerazione emesso dalla Procura generale della Corte d’Appello di Messina, Carmelo Donato. L’uomo dovrà scontare una pena residua di 11 mesi e 18 giorni di carcere perchè riconosciuto colpevole di produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope. I reati risalgono al periodo tra il 2007 ed il 2008. Donato, dopo le formalità di rito è stato accompagnato agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *