Deteneva hashish e marijuana, arrestato pregiudicato

LICANDRO GiovanniMESSINA – Giovanni Licandro, 27 anni è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione in casa sua, i carabinieri hanno trovato 200 grammi di hashish e 20 grammi di marijuana.

Nel corso di un servizio per fronteggiare la diffusione di droga in città, i carabinieri della Compagnia di Messina Sud hanno effettuato una perquisizione nell’abitazione del Licandro. Durante i controlli i carabinieri hanno trovato due “panetti” di hashish per un peso complessivo di circa 200 grammi, 20 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione verosimilmente impiegato per confezionare le singole dosi.
Il giovane è stato quindi arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e, come disposto dall’autorità Giudiziaria, sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del processo con il rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *