Furto aggravato, coppia in manette a Messina

I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Trovatello, 57 anni e la moglie Carmela Giannino, di 52.

Marito e moglie sono stati sorpresi nei pressi del Centro commerciale di Tremestieri con delle scarpe rubate, da un’auto in sosta. Le calzature erano state acquistate poco prima ed il proprietario le aveva riposte nel bagagliaio della sua auto. I due coniugi, notati nei pressi della macchina presa di mira, si erano già allontanati ma i carabinieri, grazie ad alcune segnalazioni li hanno fermati e perquisiti scoprendo in auto la merce rubata. I due sono così finiti in manette, in flagranza di reato, e dovranno rispondere di furto in concorso aggravato e del danneggiamento della serratura del mezzo derubato. Entrambi sono finiti ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *