Messina senz’acqua, continua la protesta.

All’istituto comprensivo Giuseppe Catalfamo di Contesse, da stamattina lezioni sospese per la presa di posizione dei genitori degli alunni che temono rischi per la salute dei bambini. Intanto a complicare le cose un guasto alle tubature che conducono l’acqua dai serbatoi, riforniti periodicamente dalle autobotti,  ai servizi dell’istituto.

GUARDA IL VIDEO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *