Messina, Arrestato mentre tenta di scassinare cassaforte

Foto RadiomobileIn manette è finito Pippo Molonia, 20 anni. Il ragazzo è stato sorpreso dai carabinieri del Nucleo radiomobile mentre tentava di forzare la cassaforte in un’abitazione del rione Camaro San Paolo.

L’allarme è scattato intorno alle 15.30 di domenica. La Centrale Operativa del Comando Provinciale ha indirizzato due “Gazzelle” in via San Costantino dove era stati segnalati movimenti sospetti. I militari, giunti immediatamente sul posto hanno notato il Molonia uscire dal portone di una casa e tentare di allontanarsi. Bloccato il giovane i carabinieri hanno ispezionato l’edificio. Una persiana era stata forzata e la camera da letto di un appartamento presentava i segni classici della visita dei ladri. Da ulteriori accertamenti è emerso anche che nella serratura di una cassaforte era stato inserito un “estrattore” artigianale senza però che il forziere fosse stato aperto. Il quadro è così apparso chiaro e il ventenne è stato arrestato con l’accusa di tentato furto in abitazione aggravato. Molonia è così stato accompagnato al carcere di Gazzi dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *