Aggredisce la compagna, arrestato per lesioni

Interviene la polizia. L’uomo è un 36enne residente a Messina

Ora dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’episodio, ieri pomeriggio. Dopo una segnalazione al 113 che riferiva di un uomo che picchiava una donna, i poliziotti delle Volanti sono intervenuti in una via del centro città. Giunti sul posto, gli agenti hanno individuato la coppia. La donna era ferita al volto per essere stata colpita in viso dal compagno con un telefono cellulare. Accompagnata al Pronto soccorso dell’Ospedale Piemonte, le sono state riscontrate alcune ferite al volto, la frattura del setto nasale e di altre ossa della faccia Ne avrà per 20 giorni. Intanto il suo compagno che l’aveva aggredita è stato arrestato e su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica, Francesco Massara è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *