Guardia di Finanza, benemerenza al Maresciallo Virzì

foto decano VirzÃIl sottufficiale in congedo, Sebastiano Virzì, 99 anni, festeggiato dai giovani colleghi. (Nella foto da sinistra: Giuseppe Sturniolo, il comandante della Tenenza santagatese, tenente Alessio Alvino, seduto Sebastiano Virzì, Filippo Indriolo e due soci ANFI sezione Sant’Agata.)

di Francesca Alascia

Attestato di benemerenza al maresciallo maggiore in congedo Sebastiano Virzì, 99 anni originario di Militello Rosmarino. Una rappresentanza di finanzieri in servizio alla tenenza di Sant’Agata Militello coordinata dal comandante Alessio Alvino ed accompagnata dal presidente Giuseppe Sturniolo e da alcuni soci della locale sezione dell’Associazione nazionale finanzieri d’Italia, ha consegnato il riconoscimento e la tessera di socio dell’A.N.F.I al decano Sebastiano Virzì. Arruolatosi nel corpo della Guardia di Finanza il 22 agosto del 1937, ha dedicato l’intera vita al servizio dello Stato. L’evento ha rappresentato l’omaggio a un uomo, un militare, che per oltre quaranta anni ha operato nelle Fiamme Gialle con spirito di sacrificio, determinazione e professionalità, spesso in situazioni di rischio e di disagio, ed è testimonianza, inoltre, del forte e indissolubile legame che unisce i finanzieri in congedo a quelli in servizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *