Evasione dai domiciliari, giovane in manette a San Filippo del Mela

I carabinieri hanno arrestato Manuel Nastasi, 20 anni.

Il giovane è finito in manette su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale per i minorenni – Ufficio di Sorveglianza di Catania. Il provvedimento nasce a seguito di richiesta di aggravamento di misura, avanzata dai Carabinieri che, a seguito dell’arresto del 20enne, per il reato di evasione, avvenuto lo scorso settembre e in occasione di un analogo episodio riscostruito successivamente dagli stessi militari, richiedevano “la revoca della misura degli arresti domiciliari a cui era sottoposto in quanto non idonea a limitare la capacità a commettere reati”. Nastasi era ai domiciliari da alcuni mesi, per scontare un cumulo di pena per i reati di di lesioni, furto in abitazione e ricettazione. Il giovane è stato ora accompagnato all’Istituto Penitenziario per i Minorenni di Acireale..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *