Sant’Agata, al via pulizia straordinaria delle strade

gilma1Partirà, a breve la bonifica da rifiuti sparsi, abbandonati lungo le strade del territorio comunale, frammiste ad erba infestante. Il sindaco, Carmelo Sottile, infatti, ha firmato l’ordinanza con cui “ordina alla ditta Gilma srl, affidataria del servizio di raccolta rifiuti, fino al 31 dicembre prossimo, l’immediata esecuzione degli interventi di bonifica mediante raccolta e trasporto dei rifiuti abbandonati, nelle strade urbane ed extraurbane del territorio comunale, frammiste a erba infestante”

L’importo dei lavori è di 8.107,95 euro. La somma verrà imputata nel bilancio di previsione e coperta con le entrate derivanti dal relativo tributo a carico dei cittadini. “Ho disposto questo servizio straordinario – afferma il sindaco Carmelo Sottile – in seguito a numerose segnalazioni giunte agli uffici comunali da più parti del territorio: dal centro e dalle contrade. Ho così dato incarico agli uffici di condurre una attenta ricognizione ed a segnalare le varie situazioni di criticità” Nei giorni scorsi il responsabile dell’Area tecnica, ingegnere Calogero Silla, ha così presentato una relazione con cui segnalava la circostanza “che il continuo abbandono di rifiuti da parte dei cittadini che depositano impunemente sacchetti lungo le strade, a qualunque ora della giornata, in assoluto spregio delle disposizioni emanate, in ordine alla raccolta porta a porta ed alle modalità di conferimento, comporta la presenza di rifiuti sparsi lungo le arterie viarie cittadine: urbane ed extraurbane”. “La situazione è ancor più aggravata – continua il sindaco Sottile – dai numerosi gatti e cani randagi che, regolarmente strappano le buste depositate e spargono i rifiuti che, generalmente, si presentano frammiste alle erbacce che crescono a bordo strada”. Gli stessi rifiuti, sparsi per strada e trasportati dal vento, favoriscono la diffusione di topi ed insetti nocivi dando origine ad inconvenienti di natura igienico sanitari. “La situazione – concludeva la relazione dell’ingegnere Silla – ad oggi, è tale da richiedere un apposito intervento straordinario”. Il sindaco si è così attivato firmando l’ordinanza per l’immediato avvio dei lavori di pulizia e disponendo anche i controlli sul territorio da parte della Polizia locale ed il monitoraggio dei servizi. “E’ opportuno – aggiunge il sindaco – che tra i cittadini cresca il senso di responsabilità, che ognuno rispetti orari e modalità di conferimento di rifiuti e che non abbiano più a determinarsi, situazioni incresciose”. “Da parte nostra – conclude Sottile – attraverso un confronto con il comandante dei vigili urbani, Vincenzo Masetta – disporremo una serie di accertamenti e relative sanzioni per perseguire quei cittadini che, in spregio alle più elementari norme del vivere civile, non si attengono alle regole dimostrando scarso rispetto per il decoro della città e condurremo una lotta al randagismo con gli enti preposti e con le associazioni animaliste con campagna di microchippatura e sterilizzazione””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *