Giornata Mondiale del Parkinson, convegno a Messina

Due giorni dedicati alla malattia di Parkinson domani e sabato 30 novembre a Messina: si comincia il 29, alle ore 9 nella Sala Borsa della Camera di Commercio, con un convegno sulle strategie terapeutiche e riabilitative (‘Quando il gioco si fa duro: strategie terapeutiche e riabilitative del paziente con Parkinson in fase complicata’). In parallelo, sempre alla stessa ora, si svolgerà un simposio internazionale, presso il Caren Lab dell’Irccs Bonino Pulejo, in contrada Casazza, per un focus di approfondimento e studio sulle avanzatissime tecnologie riabilitative virtuali presenti nella struttura. Il convegno è organizzato dall’Irccs Bonino Pulejo con il patrocinio del Comune di Messina, della Camera di Commercio di Messina e dell’Associazione italiana donne medico. Il simposio nasce in partnership con ‘Motek aDIHbrand’, player internazionale nelle tecnologie riabilitative connesse alla realtà virtuale.

Sabato 30 Novembre a piazza Cairoli dalle ore 10, in occasione della ‘Giornata nazionale del Parkinson 2019’ – l’hashtag di quest’anno è #semifermoriparto – si terranno momenti di aggregazione e condivisione, per favorire l’incontro tra malati e tra famiglie con persone affette dalla patologia. Inoltre esibizioni live di musica e intrattenimento a cura di artisti locali. Hanno aderito all’iniziativa, anche gli Ambasciatori del Gusto, il bakery chef Francesco Arena e il pastry chef Lillo Freni. Sarà, infine, attivo un gazebo info point sulla malattia a disposizione dei cittadini.