Maltrattamenti animali, denunciato un 65enne a Sant’Agata

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello, collaborati dallo Squadrone Carabinieri Eliportato Cacciatori “Sicilia”, hanno denunciato il 65 P.R. ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti di animali.

I militari dell’Arma, con l’ausilio tecnico di personale del Sevizio Veterinario dell’A.S.P. 5 di Messina e del Distaccamento Forestale Regionale, hanno accertato che l’uomo, all’interno di un casolare abbandonato, deteneva, in cattivo stato e senza alcun titolo, diversi esemplari di volatili appartenenti alla specie protetta dei cardellini.

Al termine delle verifiche, i volatili sono stati sequestrati ed affidati al Centro di Recupero Fauna Selvatica ed il 65enne P.R. è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Patti.