Sant’Agata, il 4 dicembre la Festa di Santa Barbara Patrona della Marina militare

Mercoledì 4 dicembre, l’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello promuoverà  i tradizionali festeggiamenti in onore di Santa Barbara, Patrona della Marina Militare Italiana.

Le commemorazioni avranno inizio alle ore 10.00 al  “Monumento dei Militari Caduti in Guerra” di Piazza Crispi, con la cerimonia dell’alzabandiera solenne e della deposizione di una corona di alloro in onore ai caduti in mare.

Alle ore 10.30, al Duomo verrà celebrata da Padre Daniele Collovà la Santa Messa, cui è invitata tutta la cittadinanza ed a cui parteciperanno le Autorità giudiziarie, militari e civili, Istituti scolastici ed Associazioni locali. Durante la cerimonia liturgica verrà benedetto un simulacro raffigurante l’effige di Santa Barbara che verrà successivamente ubicato all’ingresso dei locali dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello a protezione di tutto il personale militare della Guardia Costiera.

Nei giorni scorsi, invece, presso le strutture sportive del Palasport Mangano si è svolta la quinta edizione del tradizionale torneo di calcio a 5 tra le Forze di polizia del territorio al fine di condividere momenti di sportiva e sana aggregazione tra il personale al di fuori del già solido legame istituzionale esistente.

Alla serata finale presente anche l’Amministrazione comunale con il Sindaco Bruno Mancuso e la dirigenza del Palasport Mangano con Carlo Amata, cui sono state conferite due targhe ricordo.

Giuseppe Mesi