Il Comune di Militello Rosmarino festeggia il pittore inglese John Picking

Giovedì prossimo, 5 dicembre, con inizio alle ore 16.00, nei locali della Scuola Media di Militello Rosmarino, il Comune festeggerà il pittore inglese John Picking, in occasione della presenza dell’artista nel piccolo centro dei Nebrodi.

“Seminario celebrativo John Picking – 50 anni di attività sui Nebrodi” questo il titolo della manifestazione nel corso della quale verrà presentato il calendario celebrativo 2020 e la partecipazione di numerosi ospiti.

I lavori saranno aperti dai saluti istituzionali del sindaco, Salvatore Riotta. A seguire le relazioni dell’architetto Giuseppe Rando e dell’onorevole Nuccio Carrara, già sottosegretario di Stato alle Riforme Costituzionali.

Interverranno inoltre L’assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo del Comune di Militello, Antonino Tomasi  e la dirigente dell’Istituto Comprensivo Guglielmo Marconi, Giusy De Luca. Subito dopo John Picking presenterà ufficialmente il calendario realizzato dal Comune con il patrocinio dell’Ente Parco dei Nebrodi.

La manifestazione si concluderà con l’intervento del Commissario Straordinario dell’Ente Parco, Luca Ferlito.

“Siamo orgogliosi della festa per il 50esimo anniversario della presenza di John Picking a Militello Rosmarino dove arrivò per la prima volta e per caso, nel 1969 – dichiara soddisfatto il sindaco Salvatore Riotta.  Due anni dopo scelse il nostro paesino quale dimora e laboratorio di pittura e mostra permanente”.

“Abbiamo accolto con entusiasmo – aggiunge Ferlito – la richiesta del Comune di Militello di collaborare alla realizzazione del calendario e del seminario celebrativo,  consapevoli che John Picking ha immortalato nelle sue tele il ricco patrimonio storico, antropologico e paesaggistico del territorio dei Nebrodi”

Moderatore del seminario sarà il giornalista-professionista Nuccio Carrara