Operazione “Scala Reale”, arrestato a Patti un giovane cubano

Su provvedimento del tribunale di Patti, i carabinieri hanno arrestato Ignacio Francisco, Gonzalez Perez,  29 anni, di nazionalità cubana, residente a Patti.

Il giovane il 12 dicembre scorso era stato condannato dal Tribunale di Patti a 13 anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata alla detenzione e produzione di sostanze stupefacenti e cessione di stupefacenti.

Inoltre, l’uomo era stato arrestato lo scorso 10 dicembre perchè coinvolto nell’operazione “Piramide”, che aveva scoperto una fitta rete di spaccio di sostanze stupefacenti, costituita da ragazzi che cedevano marijuana e cocaina a giovanissimi acquirenti, talvolta minorenni.

In considerazione del suo recente arresto per reati analoghi a quelli per i quali ha riportato la condanna in primo grado di giudizio, il Tribunale di Patti ha ritenuto l’applicazione della custodia cautelare in carcere l’unica misura cautelare in grado di garantire il necessario controllo sull’imputato, pertanto Gonzalez Perez è stato arrestato dai Carabinieri e tradotto alla Casa Circondariale di Barcellona.