Aggredisce la madre, 50enne arrestato a Sant’Agata Militello

I carabinieri di Sant’Agata di Militello hanno arrestato, in flagranza di reato, A.F., 50 anni per maltrattamenti verso familiari.

I militari sono intervenuti dopo una telefonata alla Centrale Operativa che segnalava che un un uomo, in stato di alterazione psicofisica, aveva aggredito, con ingiurie e percosse, la madre provocandole anche lievi lesioni al volto.

I Carabinieri giunti nell’abitazione della hanno bloccato il 50enne che è stato condotto in caserma ed arrestato su disposizione della Procura di Patti.

Decisive le informazioni raccolte dalla “task force” per il contrasto alle violenze di genere, costituita presso il Comando Provinciale Carabinieri di Messina.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Barcellona, in attesa di comparire davanti al Giudice per l’udienza di convalida.