Premiata la scorta di Antoci, la soddisfazione dell’ex presidente del Parco

E’ di oggi la notizia della promozione per merito straordinario per gli uomini della Polizia di Stato che di scorta all’ex Presidente del Parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci, gli salvarono la vita nel corso di un gravissimo attentato mafioso.

“Ho appreso questa mattina dalla stampa la notizia della promozione per Merito Straordinario e Medaglia al Valor Civile per gli uomini della mia scorta” – dichiara Giuseppe Antoci ex Presidente del Parco dei Nebrodi e vittima nel 2016 di un grave attentato mafioso.

“Ringrazio di cuore il Capo della Polizia Prefetto Gabrielli che in questi anni non ha mai fatto mancare il suo appoggio ai Poliziotti dimostrando sempre vicinanza ed attenzione così come non posso non pensare e ringraziare il Direttore Giuseppe Cucchiara, già Questore di Messina, che avendo capito il rischio che correvo ha attivato, insieme al Comitato per l’Ordine e la Sicurezza, tutte le misure di sicurezza che mi hanno poi consentito di rimanere in vita. Non posso, in ultimo, non pensare oggi a Tiziano Granata, uno dei Poliziotti che quella notte, insieme agli altri, mi ha salvato la vita e purtroppo prematuramente scomparso. A lui il mio pensiero e la certezza che ovunque sia starà certamente sorridendo” – conclude Antoci.