Milazzo, due catanesi in manette per un furto ai danni di un’anziana

I Carabinieri di Milazzo hanno arrestato per furto, due catanesi: Ivan Giuffrida e Rosario Maurizio Alessandria.  I due sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza a Catania su disposizione del Gip di Barcellona.

Secondo le indagini, coordinate dal sostituto procuratore barcellonese, Matteo De Micheli, i due sarebbero i responsabili di un furto in abitazione avvenuto nella mattinata del 4 dicembre scorso ai danni di un’anziana milazzese. La donna, 82 anni, rincasando, scoprì essere stata derubata di un personal computer e di vari gioielli dal valore complessivo di 20 mila euro.

I Carabinieri hanno ricostruito l’episodio grazie anche alla lucidità della denunciante che ha fornito elementi utili all’identificazione dei due e dalle  immagini dei sistemi di video sorveglianza della zona.  I catanesi, già noti per precedenti specifici, sono stati così arrestati e trasferiti in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.