L’orchidea, il fiore dello Spirito Santo

Con il suggestivo rito dell’imposizione delle ceneri, mercoledì il 13 febbraio, è iniziato il cammino quaresimale, per giungere rinnovati dalla misericordia di Dio. Periodo di circa quaranta giorni che precede la celebrazione della Pasqua, un periodo di purificazione spirituale molto importante.

“Lo Spirito sospinse Gesù nel deserto ed egli vi rimase quaranta giorni, tentato da Satana, stava con le fiere e gli angeli lo servivano” (Mc 1,12-13).

In questo cammino verso l’alto, lasciamoci guidare dallo Spirito Santo, non cessiamo mai d’invocarlo con fervore e perseveranza perché è con lui, e mai senza di lui, che riusciremo a vincere le prove e le difficoltà non solo del deserto quaresimale, ma anche del deserto della vita.
Ma cosa è Spirito Santo?
Per quasi tutte le confessioni cristiane, lo Spirito Santo è la Terza Persona (ipostasi) della Santissima Trinità, con le altre due Persone di Dio Padre e di Dio Figlio. Così, ciò che è impossibile a noi diventa possibile se preghiamo e invochiamo lo Spirito Santo , se chiediamo il Suo aiuto.

Nel Nuovo Testamento la discesa dello Spirito Santo è narrato negli Atti degli Apostoli, capitolo2. Gli apostoli e Maria, la madre di Gesù, erano riuniti a Gerusalemme nel Cenacolo: “Mentre stava per compiersi il giorno di Pentecoste, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. Venne all’improvviso dal cielo un rombo,come di vento che si abbatte gagliardo e riempì tutta la casa dove si trovavano. Apparvero loro lingue di fuoco, che si dividevano e si posarono su ciascuno di loro; ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue, come lo Spirito dava loro di esprimersi”.
Qualsiasi persona invocando lo Spirito Santo può ricevere un dono.
I doni dello Spirito Santo sono tradizionalmente sette :
Sapienza; Intelletto; Consiglio; Fortezza; Scienza; Pietà; Timore di Dio
Uno dei simboli più diffusi nella cristianità dello Spirito Santo è la colomba. Quando Cristo esce dall’acqua del suo Battesimo, lo Spirito Santo, sotto forma di una colomba, scende su di Lui e vi rimane. L’unzione con l’olio è un altro simbolo, Cristo (Messia in ebraico)significa “unto”dello Spirito di Dio. L’acqua è uno dei simboli che indicano l’azione dello Spirito Santo nel Battesimo. Il fuoco simboleggia l’energia trasformatrice degli atti dello Spirito Santo e anche la nube e la luce sono simboli dello Spirito Santo, e appaiono nelle manifestazioni dello Spirito Santo fin dall’Antico Testamento. L’imposizione delle mani è usata come simbolo perché è imponendo le mani che Gesù cura i malati e benedice i bambini. Il dito è un simbolo dello Spirito perché è attraverso il dito di Dio che Gesù espelle i demoni. Anche in natura troviamo dei fiori che simboleggiano lo Spirito Santo.
Il suo nome botanico è Peristeria elata, ma è meglio conosciuta come orchidea colomba o fiore dello Spirito Santo. E un fiore che fiorisce in Brasile nel periodo pasquale. Le orchidee sono dei fiori davvero molto belli e danno un tocco in più all’ambiente in cui vengono collocate. Inoltre, oltre a rendere il luogo più bello,fanno respirare meglio ed aiutano a calmare i nervi. Nell’antichità dai tuberi radicali di esse, bolliti, seccati e poi fatti in polvere si otteneva il salep,una farina commestibile molto simile alla fecola. Essa è ricca di amidi, di zuccheri, di cumarina e proteine e nella credenza popolare si credeva avesse anche delle proprietà contro l’infertilità sia della donna che dell’uomo. Sistemando nella propria dimora o in ufficio le orchidee si potrà migliorare la qualità della propria vita.
Esse rientrerebbero anche tra le specie di piante in grado di depurare l’aria liberandola da sostanze nocive e indesiderate ed in particolare sarebbero anche capaci di assorbire lo xilene nell’ambiente. Quest’ultimo è un composto chimico che di solito si usa come solvente nelle vernici e nelle colle e che alle volte può anche propagarsi nell’ambiente.
Concludo consigliandoti di comprare una bella orchidea, sistemala sul davanzale della finestra e prova a chiedere lo Spirito con Maria, e sentirai la potenza dello Spirito sulla tua vita!

Victoria Verdes