Costume. Crescono tradimenti e rapporti estremi ai tempi del Covid

La sessualità degli italiani al tempo del Coronavirus. Il 54 per cento è propenso al sesso estremo, il 52 per cento, al tradimento. In un sondaggio di Incontri-ExtraConiugali.com il sadomaso si classifica pari merito con il tradimento nelle fantasie sessuali degli italiani. Le percentuali salgono nelle zone rosse: 72% e 68% in Lombardia, 67% e 78% Sicilia e 62% e 60% a Bolzano.

«Divieto e desiderio sono due facce della stessa medaglia» commenta Alex Fantini, ideatore di Incontri-ExtraConiugali.com, il portale più sicuro dove cercare un’avventura in totale discrezione e anonimato, in merito ai risultati del sondaggio sulla sessualità degli italiani ai tempi del Covid-19, realizzato tra il 15 ed il 18 gennaio 2021 su un campione di 2 mila persone di entrambi i sessi, di età compresa tra i 24 ed i 55 anni.

Secondo quanto ha potuto rilevare Incontri-ExtraConiugali.com sono propio il sadomaso e le scappatelle a tenere in piedi i matrimoni al tempo del Coronavirus.
Il sesso estremo ed il tradimento conquistano  rispettivamente il 72% ed il 68% dei lombardi, il 67% ed il 78% dei siciliani ed il 62% ed il 60% dei residenti nella Provincia Autonoma di Bolzano, contro una media nazionale che è rispettivamente del 54% e del 52%.

Le fedifraghe più focose, tuttavia, sono quelle delle zone gialle, con in testa la Campania (88%), la Toscana (82%) e la Sardegna (79%). A seguire la Provincia Autonoma di Trento (75%) e poi Basilicata (69%) e Molise (68%).

«Nelle zone gialle le donne non solo sono più focose (la media è del 76,8%) ma preferiscono anche prendere l’iniziativa (74,5%) piuttosto che lasciare che siano gli uomini a farlo» spiega l’ideatore di Incontri-ExtraConiugali.com, il portale più sicuro dove cercare un’avventura in totale discrezione e anonimato.

A gennaio 2021 in tutt’Italia l’elemento comune rimane comunque la propensione al tradimento, anche nelle zone arancioni: Lazio (60%), Piemonte (59%), Liguria (58%), Umbria (57%), Valle d’Aosta e Veneto (56%), Abruzzo (55%), Calabria (54%), Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia (53%), Puglia e Marche (52%).

«In questo periodo pandemico, a dimostrarsi decisamente più attratte da situazioni particolari ed a cercare qualcosa di spinto nella sfera sessuale sono soprattutto le donne» puntualizza Alex Fantini, ideatore di Incontri-ExtraConiugali.com.